Alessandro Gregorini Alessandro Gregorini 2 Alessandro Gregorini 3

Biografia

Alessandro Gregorini, classe 1984, è cresciuto a Laveno Mombello, sulle sponde del lago Maggiore.
Il pianoforte è la sua passione fin da bambino e all’età di sette anni inizia a frequentare l’accademia di musica moderna a due passi da casa sua.
All’età di sedici anni scrive i suoi primi brani autobiografici, come “Una canzone nell’aria” e “Un pizzico di te”.
La passione lo spinge ad accrescere le proprie conoscenze musicali, concentrandosi con molta tenacia nel perfezionamento delle tecniche vocali.
Nel 2001 forma una band con la quale per qualche anno, fra cover e inediti, si esibisce nei locali della sua zona, riscontrando un grande successo di pubblico.
Nel 2007, desideroso però di ampliare i propri orizzonti musicali, decide di intraprendere un percorso solista con sonorità più definite e personali.
Nel 2008 partecipa alle selezioni di Sanremo Giovani, arrivando in semifinale con il brano “Angeli”.
Nel 2009 è protagonista di eventi come PopRock Contest e Tour Music Festival, ed è ospite in numerose trasmissioni radiofoniche in Italia e in Svizzera.
Nella primavera del 2010 firma un contratto discografico con MS Records, che crede fin dall’inizio nel talento musicale di Alessandro e grazie alla quale trascorre buona parte del suo tempo fra studio e sala prove, lavorando ai pezzi del nuovo album.
A inizio 2013 vede finalmente la luce “Liberami”, album che racchiude dieci brani scelti fra tutti quelli finora composti dal musicista varesino: dieci brani per raccontare altrettante storie, fra toccanti momenti di vita e chitarre ruggenti ad accompagnare riflessioni sui nostri giorni.

Live Band

  • Alessandro Gregorini – Voce, tastiere, cori
  • Davide Seravalle – Chitarra elettrica
  • Paolo Nicora – Chitarra elettrica ed acustica
  • Luca Miglierina – Basso
  • Sergio Bianchi – Batteria

Discografia

• 2013 – “Liberami”

 

Alessandro Gregorini - Press Kit

Ascolta su Spotify
FacebookTwitterGoogle+WhatsAppLinkedInPinterestTumblrEmailPrint